• 150 gr. farina
  • 6 uova
  • 130 gr. zucchero
  • 170 gr. burro
  • 310 gr. cioccolato fondente
  • 3 cucchiai di acqua
  • marmellata di albicocche q.b.

Con l’aiuto delle fruste elettriche lavorate molto bene lo zucchero con 150 gr. di burro.
Nel frattempo sciogliete a bagnomaria 160 gr. di cioccolato fondente e una volta liquefatto fatelo intiepidire.
Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve gli albumi.
Aggiungete al composto di burro e zucchero i tuorli, uno alla volta, sempre mescolando.
A questo punto aggiungete il cioccolato intiepidito e mescolate bene dopo di che unite la farina setacciandola.
Per ultimo aggiungete delicatamente gli albumi montati a neve.
Imburrate ed infarinate una tortiera da 24 cm. di diametro e riempitela con l’impasto ottenuto.
Infornate a 180°C per 40 minuti.
Una volta che la torta sarà cotta fatela raffreddare quindi tagliatela a metà e riempite il suo interno con la marmellata di albicocche, richiudetela e cospargete anche la superficie della torta con la confettura.
A bagnomaria fate sciogliere 20 gr. di burro e 150 gr. di cioccolato con i 3 cucchiai di acqua.
Con la crema ottenuta ricoprite la torta aiutandovi con una spatola per rivestire bene anche i bordi.
Fate rapprendere a temperatura ambiente il cioccolato.
Una volta che quest’ultimo si sarà indurito potete servire la torta Sacher.